Risorgimarche festival per la rinascita dal sisma nelle Marche

Risorgimarche

Festival di solidarietà per la rinascita delle comunità marchigiane colpite dal sisma

Ideatore e promotore: Neri Marcorè  -  Direttore esecutivo: Giambattista Tofoni  -  Sito ufficiale: Risorgimarche.it

RisorgiMarche è molto più di un festival.  È un modo per regalare entusiasmo, emozione e senso di comunità a tutte le persone colpite dal terremoto.
È un modo per godere la regione Marche assaporandone tutte le sue pluralità.  È un modo naturale di fare musica, con artisti e pubblico insieme su un prato, alla luce del giorno.

Il palco del concerto di Foce di Montemonaco

Si è volutamente scelto di non raccogliere fondi e, quindi, di offrire concerti gratuiti, con la speranza di richiamare nella regione Marche più gente possibile, per riavviare un flusso vitale di umanità, di turismo, di indotto, laddove il rischio è l’abbandono e l’impoverimento di un territorio bellissimo.

E’ un festival ecosostenibile che si svolgerà proprio nei comuni colpiti dal sisma, in luoghi sicuri, accessibili e agibili, scelti sulla base della bellezza e della coerenza con il progetto complessivo, nel pieno rispetto della natura e della flora e fauna locale, senza palchi, luci artificiali, strutture e transenne, con gli artisti che suonano a contatto con il pubblico sui prati, in scenari aperti e rappresentativi.

Indossare l’abbigliamento adeguato per una passeggiata in montagna, scarpe comode, abbigliamento da trekking, copricapo. Si consiglia di inserire nello zaino acqua a  sufficienza, cibo, occhiali da sole, magliette di ricambio, giacca a vento impermeabile con cappuccio (in caso di pioggia), crema protettiva solare, asciugamano, plaid o cuscino per sedersi sul prato.

Si confida in un’adesione massiccia del pubblico, al quale non si chiede altro che di rispettare la natura e i princìpi sui quali si fonda RisorgiMarche
Tutte le località dove si terranno i concerti sono raggiungibili nel giro di poche ore da Grottammare, tutti i concerti sono ad ingresso gratuito e hanno inizio alle ore 16:30. I luoghi dei concerti sono raggiungibili a piedi o in bicicletta da 3 a 6km, dopo aver parcheggiato il proprio mezzo a motore in spazi che saranno adeguatamente segnalati, proprio per lasciare che la natura e la musica, insieme al pubblico, siano le vere protagoniste della rassegna.

Il programma e le modalità di accesso possono variare verificare sempre il sito ufficiale.

Risorgimarche programma

 

 

Accedi a Grottammare mon amour