Regolamento - contratto

Regolamento per affittare gli appartamenti per le vacanze

Questo regolamento rappresenta anche le clausole del contratto di locazione che verrà stipulato al momento della prenotazione

CONDUTTORE: la persona che ha preso in affitto l'appartamento.

LOCATORE: il proprietario dell'appartamento che lo ha ceduto in affitto.

1-  L'appartamento è locato arredato come descritto nella sua relativa pagina di questo sito. Tale descrizione è parte integrante del contratto. Ogni altra cosa o servizio non contemplati sono da considerarsi non compresi nel canone di locazione.

L'appartamento è concesso in locazione esclusivamente turistica ai sensi dell’art.1, comma 2, lettera c) della legge n.431/98. Ai sensi del DPR 131/1986, per le locazioni superiori a 30 giorni, il conduttore dovrà pagare la metà del prezzo di registrazione, all'Agenzia delle entrate, del contratto di affitto. Tale costo dovrà essere versato al check-in, contestualmente alla consegna delle chiavi (imposta di registro del 2%, calcolata sul valore dell'importo pattuito con un minimo di 67 €uro oltre ai bolli da applicare).

2-  Dovrà essere occupato da non più delle persone stabilite. Il pernotto nell'immobile, anche occasionale, di un numero di persone superiore comporterà la risoluzione del contratto ai sensi dell'art. 1456 del C.C.

3-  L'arrivo (check-in) è stabilito fra le ore 15 e le 19 mentre la partenza (check_out) è fissata fra le ore 8 e le ore 11, nei giorni concordati. Si concorda che la locazione non ha bisogno di disdetta in quanto si intende già data dal locatore al momento della prenotazione.

Non saranno accettati arrivi e partenze fuori dalle seguenti fasce orarie sopra menzionate. Inoltre, il conduttore si impegna a concordare l'ora del check-in e del check-out con il locatore con almeno 24 ore di anticipo.

4-  L'appartamento sarà consegnato in buono stato di manutenzione e pulizia. Il conduttore prenderà in consegna l'appartamento, ad ogni effetto, con il ritiro delle chiavi, costituendosi del medesimo il custode. È obbligo del conduttore di non arrecare danni all’immobile, al mobilio ed agli elettrodomestici in esso contenuto e a tal fine dichiara di averlo trovato in perfetto stato di manutenzione e funzionamento.

I guasti degli elettrodomestici e delle attrezzature imputabili a normale usura, con una utilizzazione corretta dell'attrezzatura, sono a carico del locatore. Durante i tempi tecnici di una eventuale riparazione il conduttore accetta di non aver nulla a pretendere dal locatore.

Il conduttore dichiara che le pulizie durante il soggiorno, così come quelle finali prima della partenza, sono a sua cura e carico. Qualora siano arrecati danni il conduttore è tenuto a corrisponderne le spese oltre a pagare il risarcimento per l'eventuale mancato utilizzo dell'appartamento.

Il conduttore, il giorno dell'arrivo (check-in), verserà un deposito cauzionale infruttifero stabilito in sede di prenotazione. Tale somma sarà restituita al momento della partenza (check-out) previa verifica della pulizia finale e dello stato dell'immobile.

Al check-in, è data facoltà al conduttore di controllare lo stato dell'immobile e, se sarà necessario, evidenziare le difformità con quanto concordato nel contratto di locazione.

5-  Il prezzo della locazione è convenuto ed accettato dal locatore in sede di prenotazione, esso comprende la tassa di soggiorno e le spese per l'energia elettrica, l'acqua e il gas. La conferma della prenotazione sarà data dal locatore al momento della ricezione della caparra. Il saldo della locazione dovrà essere versato il giorno dell'arrivo (check-in) contestualmente alla consegna delle chiavi.

6-   Nel caso in cui, a causa di eventi straordinari quali, a titolo di esempio, alluvioni, allegamenti, incendi, terremoti etc, il conduttore sarà costretto a lasciare in anticipo l'appartamento, il locatore restituirà solo la parte di canone equivalente ai giorni di permanenza non usufruiti. Nessun altro danno potrà essere richiesto al locatore.

7-  E' data facoltà al conduttore di dare disdetta al presente contratto con almeno 60 giorni di anticipo dalla data di arrivo; in tal caso il locatore restituirà integralmente l'eventuale caparra versata. Nel caso in cui il locatore darà disdetta con anticipo compreso fra i 59 e i 31 giorni dalla data di arrivo il locatore restituirà solamente il 50% della eventuale caparra versata. Nel caso in cui la disdetta sarà data nei 30 giorni che precedono l'arrivo nessuna somma sarà restituita al conduttore. Qualorà il conduttore non avrà dato alcuna disdetta e non ritirerà le chiavi nel giorno di arrivo lo stesso dovrà corrispondere comunque il saldo della locazione pur non usufruendone.

Per cause di forza maggiore, anche il locatore potrà dare disdetta al conduttore con almeno 30 giorni di anticipo dalla data di arrivo restituendo solo l'eventuale caparra versata. Nel caso in cui il locatore dia disdetta nei 30 giorni che precedono l'arrivo lo stesso sarà tenuto a restituire la caparra ricevuta oltre ad una ulteriore somma di pari importo a titolo di indennizzo.

Effettuato il check-in e pagato il saldo della locazione, il conduttore potrà terminare anticipatamente la locazione ma, in questo caso, il conduttore non avrà diritto ad alcun rimborso e/o indennizzo per il periodo di soggiorno non goduto.

8-  E' severamente vietato alloggiare animali di qualsiasi specie o taglia.

9-  Il contratto, redatto on-line nel sito internet www.gmonamour.it, si intende valido e in essere solamente dopo che il locatore avrà confermato la ricezione della caparra stabilita. Con l'invio della caparra, il conduttore dichiara di aver preso anticipatamente visione e di aver accettato incodizionatamente tutte le clausole e le condizioni. Il presente contratto sarà, pertanto, valido a tutti gli effetti anche senza la firma delle parti in quanto stipulato, condiviso ed esplicitamente accettato online. Per qualsiasi controversia in ordine all'esecuzione del presente contratto viene tra le parti convenuta la competenza esclusiva del Foro di Fermo

Ogni cosa non contemplata nel presente regolamento o nella descrizione dell'appartamento è da considerarsi esclusa.

Risoluzione online delle controversie per i consumatori

Il consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Di conseguenza, se sei un consumatore europeo, puoi usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato con il Titolare. La piattaforma è disponibile al seguente link (http://ec.europa.eu/consumers/odr/).

Satisfaction GuaranteedGARANZIA e SICUREZZA

L'attività di affitto per vacanze degli appartamenti è regolarmente denunciata al Comune di Grottammare e alla Regione Marche e facilmente controllabile nel portale turismo.marche.it alla voce "Alloggi in affitto" e "Altri alloggi privati", ai sensi della L.R. n. 9/06.

Iscriviti alla mailing list

Iscrivendosi a questa lista le saranno inviate e-mail riguardanti solamente il sito Grottammare mon amour come offerte, novità e informazioni sugli appartamenti, eventi particolari per turisti e avvisi tecnici. In ogni momento potrà revocare il suo consenso e cancellare i suoi dati autonomamente.
Viene garatito che i suoi dati non saranno divulgati a terzi per altri fini promozionali.

Accedi a Grottammare mon amour